SPARRT

Lo Sparrt (Progetto/Spazio Arti & Ricerca) è stato ideato da Rosalba Quindici e Rosario Diana per promuovere la sperimentazione nelle arti e la riflessione teorica connessa a tale attività. Obiettivo principale è quello di progettare e realizzare spettacoli teatrali, concerti, eventi scientifici e incontri culturali secondo una programmazione annuale.
Lo Sparrt ha come sede elettiva quella del Centro Stabile di Musica e Cultura “Domus Ars” (Napoli, via Santa Chiara, 10) ed è il frutto della collaborazione fra Quidra e l’Associazione culturale “Il Canto di Virgilio”.
Attualmente lo Sparrt è in una fase sperimentale di avvio che prevede quattro appuntamenti:

Produzione Ispf-Cnr / Quidra / “Il Canto di Virgilio”
Trilogia – Scene del riconoscimento: Milton, Hegel, Camus
III. Camus 2020. Note di lavoro
melologo in tre quadri per voce recitante e chitarra classica
testo di Rosario Diana – musica di Rosalba Quindici
con Andrea Renzi (voce recitante), Ruben Mattia Santorsa (chitarra classica)
Napoli – Teatro dell’Institut Français di Napoli (Sala “A. Dumas”)
via F. Crispi, 86
8 luglio 2022 – ore 21
biglietto d’ingresso 5 euro
per info e prenotazioni: infoeventi@domusars.it / 081 – 3425603

Produzione “Il Canto di Virgilio”
Picasso//Tableaux
azione mimico-musicale per flauto, clarinetto, violoncello, pianoforte, mimo e danzatrice
soggetto, coreografia e musica di Rosalba Quindici
con Laura Faoro (flauti), Selene Framarin (clarinetto e mimo)
Martina Rudic (violoncello), Alfonso Alberti (pianoforte), Martina Nappi (danzatrice)
Napoli – Centro Stabile di Musica e Cultura “Domus Ars”
via Santa Chiara, 10
15 ottobre 2022
Milano – Fabbrica del vapore
via G.C. Procaccini, 4
29 ottobre 2022

Produzione “Il Canto di Virgilio”
Trilogia degli esclusi III
Fabbrica occupata
monodramma iperbolico in prova
di Rosario Diana
Napoli – Centro Stabile di Musica e Cultura “Domus Ars”
via Santa Chiara, 10
data da definire

Produzione “Il Canto di Virgilio”
Trilogia degli esclusi I
Il buio sulla zattera
teatro-reading sul naufragio che ispirò La zattera della Medusa di Théodore Géricault
nuova versione
testo di Rosario Diana – musica di J.S. Bach, J.M. Beyer, G. Ligeti, G. Lorusso, R. Quindici
con Imma Villa, Silvia Ajelli (voci recitanti)
Napoli – Teatro dell’Institut Français di Napoli (Sala “A. Dumas”)
via F. Crispi, 86
venerdì 13 gennaio 2023

scarica la brochure del Progetto